Il primo passaggio da fare per questo tipo di configurazione è installare l’applicazione IKEA Tradfri e associare le lampadine, se non lo hai ancora fatto vai a questa guida.

E installare e configurare l’applicazione Google Home tramite questa guida.


Avvia IKEA Tradfri sul tuo Smartphone e clicca la rotella in alto a destra “Impostazioni

 

 

Clicca ora Integrazioni

 

 

Ora vedrai la lista degli Assistenti compatibili, nello specifico Google e Alexa.

Seleziona Assistente Google

 

 

Ora clicca semplicemente su Abilita

 

 

Una volta fatto Abilita, vedrai i tuoi Account presenti sul telefono, scegli quello principale che usi con Google Home.

 

 

Clicca Configura o aggiungi

 

 

 

Configura Dispositivo

 

 

In questo passaggio sceglieremo la seconda voce Hai già configurato qualcosa?

In quanto selezionando la prima configureremmo solo prodotti interni made in Google.

 

Scorrete la lista fino a trovare la voce TRADFRI, o in alternativa scrivete il nome nel campo di ricerca.

Cliccate TRADFRI

 

 

Spuntate la casella di avvenuta connessione con l’app su Smartphone, fatta nei primissimi passaggi di questa guida.

Cliccate Confirm

 

 

Riselezionate il vostro account

 

 

Ora la vostra applicazione Google Home è correttamente associata a IKEA Tradfri, infatti chiedendo a voce ad un altoparlante Google Home o direttamente allo smartphone di accendere o spegnere queste luci, esaudirà la vostra richiesta.

N.B : i nomi delle lampadine sono quelli associati sull’applicazione Google Home.

Comandi di esempio:

  • Ok Google, accendi Faretto 1
  • Ok Google, spegni Faretto 1
  • Ok Google, imposta faretto 1 di blu. “solo se la lampadina è RGB”
  • OK Google, abbassa luminosità di Faretto 1 al 20%.
Condividi :