Per resettare uno Smartphone Xiaomi ci sono 2 diversi modi, chiamati Soft Reset e Hard Reset.

partiamo con il primo.

Soft Reset

Non e’ nient’altro che il reset che trovate nelle Impostazioni del sistema.

Per arrivarci, aprite il Menu e andate in Impostazioni e poi cliccate su Impostazioni aggiuntive.

 

 

 

 

cliccate successivamente sulla voce Backup e Ripristino.

 

 

 

 

Ora al fondo cliccate Ripristino dati di fabbrica

 

 

 

 

nella schermata successiva noterete in basso un icona con la scritta Tutti i file sul telefono

 

 

 

 

Per questioni di sicurezza e per eventuali ripensamenti il produttore Xiaomi ha inserito un conto alla rovescia per la conferma, attendete lo scadere del tempo e confermate.

una volta fatto’ partira’ il riavvio e il reset.

nota bene: per ogni reset e’ richiesto un quantitativo di batteria variabile in base al produttore, il mio consiglio e’ comunque di stare sopra il 30%.

Ora passiamo al secondo.

 

 

Hard Reset o più comunemente Wipe Data.

Spegnete il vostro dispositivo

Tenete premuti i 2 tasti : accensione + volume su fino a quando non vedrete questa schermata

per muovervi all’interno del menu’ dovrete usare i tasti del volume, mentre per confermare il tasto accensione

cliccate poi Wipe Data

 

Subito dopo scegliete Wipe All Data

 

 

Confermate

 

 

Una volta completato vi basterà cliccare Back to Main Menu per tornare all’inizio della Recovery

 

 

Ora cliccate semplicemente Reboot

 

 

Poi Reboot to System e il dispositivo si riavvierà

 

 

Attendete l’avvio del sistema e avrete il vostro Xiaomi come nuovo.

 

Condividi :